Intervista a Benedetta Gasparro

Redazione Il Fragno Fiorito / ARTIGIANI, INTERVISTE / / 0 Comments / Like this

Benedetta Gasparro è un’abile artista pugliese, nata a Martina Franca, dove vive e lavora. Dopo tanti anni nel settore dell’arredamento, in qualità di dipendente, realizza finalmente il sogno di vivere della propria passione, l’artigianato, diventando una piccola imprenditrice e fondando un marchio tutto suo.

Benedetta, come nasce la tua passione?

“Ho sempre avuto l’estro di riadattare e personalizzare i miei accessori e così, quasi per gioco, nel 2011 ho cominciato a dare forma alla mia passione, spinta e ulteriormente motivata anche dalla concreta necessità di trovare un’alternativa al mio lavoro “ufficiale”, che stava attraversando una pesante crisi economica. Sono nate, così, le mie prime creazioni, che pian piano ho perfezionato sempre più nella tecnica e nella scelta dei materiali, incontrando sempre un gran consenso tra le mie amiche.”

Hai avuto una guida, un riferimento, in questo tuo cammino artistico?

“Mi piace pensare che il dono della manualità mi sia stato trasmesso dalla mia dolcissima mamma: un’abile e raffinata ricamatrice che, purtroppo, è venuta a mancare qualche anno fa. Ho 2 figlie fantastiche che mi sostengono nella ricerca di idee sempre nuove e attuali da realizzare; ho un marito premuroso e paziente che mi supporta in questa nuova avventura; ho tanta voglia di creare, inventare, produrre oggetti che parlino di me.”

Parlaci del tuo marchio!

“Avendo iniziato a lavorare in una sede stabile, grazie all’iniziativa di MANUFACTA, fiera dell’autoproduzione, nella bellissima location di Casa Cappellari (il cosiddetto Ospedaletto, nel centro storico di Martina Franca) ho pensato di dare un marchio di fabbrica alle mie creazioni, creando quindi la linea di prodotti GABE’ – INTRECCI PREZIOSI. Realizzo borse, collane, bracciali, orecchini, anelli e tanto altro, in materiali ricercati: pietre preziose, madreperla, argento, cuoio, uncinetto, macramè, perle… tutto fatto  rigorosamente a mano da me!”

GUARDA ALCUNI DEI LAVORI DI BENEDETTA NELLA SUA PAGINA PERSONALE SU “IL FRAGNO FIORITO”

Lascia un commento